Piscine a Skimmer

Piscine a Skimmer

Cos'è e caratteristiche

La differenza tra le piscine a sfioro e le piscine a Skimmer è che quest'ultime sono quelle in cui il livello dell’acqua si trova a circa 10/15 cm sotto il bordo della piscina. L’acqua viene aspirata da una o più aperture (skimmer), oltre che dalla presa di fondo, filtrata e quindi re-immessa in vasca, dalle bocchette di mandata. Questa piscina è decisamente più economica e non richiede nessuna vasca di compenso.

piscine a sfioro o skimmer

Il livello dell’acqua

Nella progettazione delle piscine a Skimmer il livello dell’acqua, senza un apposito regolatore di livello, può variare (diminuire o aumentare), fino a 5 ÷ 8 centimetri nell’arco della settimana; ciò per evaporazione. Il sistema a skimmer è il metodo di riciclo più utilizzato per piscine private dato che lo sfioro non è obbligatorio per normativa e garantisce comunque una buona qualità dell’acqua a prezzo contenuto.

costruzione piscine a skimmer

ABS, INOX, ribassati o sfioratori

Anche gli skimmer, come gli sfiori, possono essere di varie tipologie, in particolare – oltre agli skimmer tradizionali in ABS – possiamo optare per skimmer in acciaio INOX, skimmer ribassati o sfioratori – per avvicinare quanto più possibile il pelo libero dell’acqua al bordo piscina e simulare l’aspetto estetico di una vasca a sfioro. Quanti skimmer mettere in una piscina? Dipende dalle sue dimensioni e dall’altezza del livello dell’acqua desiderato.

Alcune Piscine a Skimmer realizzate:

Richiedi un preventivo

Se sei interessato a realizzare una piscina richiedi un preventivo. Compila il modulo per essere ricontattato da un nostro consulente.

Oppure contatta il nostro call center:

(+39) 0421 178 2143